14

Ott

Local SEO: Cos’è e a cosa serve

Category : SEO / by

Si sente molto parlare della Local SEO ma di cosa si tratta di preciso? Perché è uno degli aspetti più importanti quando si tratta di marketing digitale?

In questa guida daremo una risposta a queste domande e vedremo quali sono le strategie SEO per poter sfruttare al meglio le opportunità che ci può offrire la Local SEO per la nostra attività.
Se possiedi un azienda o un negozio fisico, è importantissimo essere conosciuti e raggiunti dal maggior numero possibile di potenziali clienti che abitano nella stessa zona. In questa guida, vedremo tutto quello di cui abbiamo bisogno per aumentare al massimo la visibilità locale della nostra azienda sui motori di ricerca acquisendo nuovi clienti che abitano nella stessa zona della nostra azienda.

Cos’è la Local SEO

Sostanzialmente, la Local SEO (o SEO locale) è una variante della classica SEO ma che mira soprattutto a far sì che la nostra attività venga trovata su motori di ricerca quando le persone fanno una ricerca utilizzando parole chiavi in una determinata località. La Local SEO serve a promuovere e a dar molta più visibilità alla nostra azienda sulle ricerche basate sulla posizione geografica migliorando le classifiche di ricerca locali.
Queste ricerche, includono determinati dati geografici, come la città, lo stato, il codice postale e l’area coperta dal servizio. Le ricerche vengono eseguite dal motore di ricerca mostrando risultati di locali, attività ed altro ancora il più vicino possibile a noi. Google infatti, rileva la nostra posizione geografica e ci fornisce risultati di ricerca solo della nostra zona.

Perchè è importante la SEO Local

Per la nostra azienda, la Local SEO è molto importante perché ci può offrire un maggiore ritorno economico e può aiutarci ad entrare nel mercato locale. Importantissima soprattutto se abbiamo un’attività come un negozio fisico dove forniamo un servizio o vendiamo prodotti al dettaglio. Con la Local SEO possiamo indirizzare il traffico verso il nostro negozio fisico rendendo le informazioni della nostra attività visibili a tutti quelli che effettuano una ricerca nella stessa zona dove abbiamo il nostro locale.
Concentrarsi sulla Local SEO ci consentirà di trovare clienti nella stessa zona del nostro locale, un’attività estremamente importante soprattutto per chi possiede una piccola impresa. Quando le informazioni della nostra attività verranno mostrate nei risultati di ricerca, il risultato sarà un aumento di possibili clienti, quindi, più profitti.

Per chi è importante

Abbiamo visto che la Local SEO è importantissima soprattutto per le piccole aziende che hanno un negozio fisico ma non solo. Google risponde alle ricerche locali mostrando le attività più popolari correlate alle parole chiavi di ricerca sotto forma di snippet. Questi risultati mostrano indirizzi, numeri di telefono e collegamenti a ciascuna di queste attività.
Se si prova a cercare un’attività in qualsiasi settore, si noterà che saranno visibili soltanto alcuni risultati che Google reputa siano i migliori. La maggior parte delle persone che cercano un negozio fisico nella loro zona o un locale, troverà ciò che cerca fin da subito all’interno di questo snippet di risultati.
Quindi, bisogna ottenere una posizione all’interno nei risultati di ricerca di questo snippet per generare un’enorme quantità di traffico acquisendo moltissimi potenziali clienti. Anche tutti i siti web che si trovano in questi risultati di ricerca ricevono molto più traffico rispetto ai risultati organici più in basso nella stessa pagina.
Oltre alle picoole e grandi aziende di zona, la Local SEO è quindi importantissima anche per gli amministratori di siti web, siti che offrono servizi e locali. Molte persone preferiscono affidarsi a servizi e aziende vicino a casa loro.

Stretegie SEO per la Local SEO

Le migliori strategie per fare Local SEO partono da un indirizzo fisico o da una posizione che è un prerequisito fondamentale affinché un’azienda venga visualizzata nei risultati di ricerca locale. Senza una posizione geografica, ovviamente la Local SEO non si può fare. L’indirizzo della nostra attività deve inoltre essere aggiornata in Google My Business altrimenti non verrà visualizzato da un possibile cliente quando esegue una ricerca.
Oltre all’indirizzo fisico della nostra azienda, abbiamo bisogno del nome dell’azienda e di un numero di telefono. Per migliorare la Local SEO della nostra attività, il modo migliore è attraverso le citazioni locali. Una citazione locele è quando un sito web di terze parti elenca la nostra attività come punto di riferimento nel loro sito.
Queste citazioni di solito sono il nome dell’azienda, la sua posizione e le informazioni di contatto. Si possono ottenere citazioni anche da altri siti come blog o directory. Tutte queste piattaforme consentono agli utenti di poter lasciare dei commenti e delle recensioni.
Può succedere che queste recensioni o dei commenti sulla vostra azienda siano positive e altre negative. L’importante però, è interagire con i clienti, soprattutto con quelli insoddisfatti. Risolvendo i problemi dei clienti, una volta soddisfatti, puoi chiedergli di lasciarti una recensione sulla tua attività.
Recensioni positive aiuterà le valutazioni a “stelle” ad arrivare il più vicino possibile al massimo del punteggio in modo da far capire a tutti gli altri potenziali clienti che leggono queste recensioni che la tua azienda e seria e affidabile ma che soprattutto, offre un ottimo servizio.

L’importanza di Google MyBusiness

Se volete fare Local SEO, vi servirà un account su Google My Business. Si tratta di uno strumento completamente gratuito ed è molto facile da utilizzare. Una piattaforma per gestire i dati della nostra azienda, tutto, in una sola dashboard. Creare un account su Google MyBusiness (GMB) è importantissimo per ottenere maggiore visibilità.
Creando un account su GMB, dobbiamo ottimizzare la nostra scheda dell’azienda che darà a Google tutte le informazioni di cui ha bisogno. Serve inoltre per riconoscere che la nostra azienda sia legittima e consentirà alle persone che abitano in zona di trovarci.


In questa scheda possiamo utilizzare anche foto e possiamo inserire gli orari di apertura della nostra attività e mostrare anche le recensioni degli utenti. Creare un account su Google MyBusiness e ottimizzarlo porterà la nostra attività locale in alto nelle classifiche della ricerca locale.

Ottenere un buon posizionamento

Creare una scheda Google MyBusiness è davvero importante ai fini di una buona presenza Local. Per avere un profilo dettagliato e cercare di ottenere buoni posizionamenti è importante specificare alcune voci di base della scheda:

  • Nome attività;
  • Descrizione attività;
  • Loghi e Immagini Interne ed Esterne dell’attività;
  • Orari Completi di apertura e chiusura con anche i giorni festivi;
  • Recapiti Telefonici;
  • Contatti e-mail;
  • Recensione degli utenti

Abbiamo cercato di darvi tutti i consigli possibili per avere una presenza Local per la vostra attività, non vi resta che correre ad ottimizzarla.

Potrebbe interessarti:

bleangamn:

cialis buy online...

bleangamn:

cialis generic tadalafil...

Phybeap:

purchase prednisone...

MERABRAPH:

dapoxetine price...

MERABRAPH:

clomiphene 60 pills 25 mg no s...

MERABRAPH:

quality viagra[/url]...

MERABRAPH:

avanafil dapoxetine...

Phybeap:

buy online cialis[/url]...

bleangamn:

cialis online prescription[/url]...

bleangamn:

[/url]...

MERABRAPH:

vardenafil hcl 20mg tab[/url]...

Cosa sono i Core Web Vitals e come si ottimizzano | Guide SEO:

[…] indicatori che si racchiudono nei Core Web Vitals 2020. Dal 2021 faran...

Gli Esperti Italiani: Intervista a Carmine Di Donato | Guide SEO:

[…] i link sono ad oggi uno di quei fattori SEO anche fanno ancora la diff...

Gli Esperti Italiani: Intervista a Stefano Schirru | Guide SEO:

[…] che presentare una strategia di link building in queste poche righe è...

Gli Esperti Italiani: Intervista a Gaetano Romeo | Guide SEO:

[…] mille per la disponibilità a Gaetano, con voi ci rivediamo alla pross...

Gli Esperti Italiani: Intervista a Riccardo Esposito | Guide SEO:

[…] Ciao amici, eccoci al secondo appuntamento per la rubrica dedicata all...

Fattori di ranking che ti fanno posizionare su Google nel 2020 | Guide SEO:

[…] Lavorare su questo aspetto ti assicurerà di certo una migliore conver...

Tutti gli operatori Google per la ricerca avanzata | Guide SEO:

[…] Potrebbe interessarti: Studiare la SEO […]...

Studiare la SEO, da dove si comincia | Guide SEO:

[…] Una volta che avrai appreso le basi della SEO, dovrai imparare anche a...